Makoto Shinkai

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Makoto Shinkai all'Otakon 2011

Makoto Shinkai (1973 – vivente), animatore, regista e doppiatore giapponese.

Citazioni di Makoto Shinkai[modifica]

  • [sull'ipotesi di un live-action di Your Name.] Considero i miei anime come se fossero figli i quali, una volta cresciuti, sono liberi di intraprendere la loro strada e personalmente non voglio intromettermi nella loro vita. Nessun padre dovrebbe ficcanasare fra gli affari dei propri figli.[1]
  • [Sul protagonista de Il giardino delle parole] Fin dall'inizio, pensavo a Takao come a un ragazzo con un obiettivo chiaro, un ragazzo che volesse creare qualcosa. L'atto di creare qualcosa, naturalmente, per molte persone ha una funzione di divertimento, ma alle volte, nella mia esperienza, creare qualcosa può anche essere uno strumento per la propria salvezza.[2]
  • [Parlando de Il giardino delle parole] In quest'opera la solitudine non viene rappresentata come un errore a cui rimediare. Ma anche l'amicizia, i legami, gli affetti sono importanti. Ovviamente penso siano importanti, la formazione di gruppi sociali, i legami tra persone. Penso siano cose fondamentali, ma penso anche che il tempo trascorso da soli sia altrettanto importante. È questo tempo che permette di approfondire i propri pensieri, e penso sia un elemento importante per diventare adulti. È il tempo trascorso da soli a consentirci di cercare con convinzione la compagnia delle altre persone. [...] Quando ci si sente soli, si ha la sensazione che il posto in cui si è non è quello in cui si dovrebbe essere. Questo vuol dire non trovarsi con la persona con cui si vuole stare. È un'indistinta sensazione di incompletezza. Per questo vorrei che chi non si sente realizzato guardasse questo film.[2]
  • [Sulla protagonista de Il giardino delle parole] Piuttosto che il tipico personaggio da anime, sembra una vera e propria donna in carriera, no? La maggior parte di loro danno l'aria di impegnarsi e sono sempre in ordine, no? Anche in un giorno di pioggia, dovendo viaggiare in treno, si veste bene, con delle décolleté che potrebbero rischiare di sporcarsi. Allo scopo di rappresentare questo col maggior realismo possibile, abbiamo parlato con calzolai ed esperti di moda, chiedendo aiuto su come vestirla affinché apparisse elegante.[2]

Note[modifica]

  1. Da Your Name.: Makoto Shinkai non è molto interessato al live-action hollywodiano, AnimeClick.it, 12 novembre 2017.
  2. a b c Dall'intervista al regista e ai doppiatori del film Il giardino delle parole inclusa sul secondo disco dell'edizione italiana in DVD.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]