Manuel de Diéguez

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Manuel de Diéguez (1922 – 2019), scrittore e filosofo francese.

Citazioni di Manuel de Diéguez[modifica]

  • Ora, la politica, in quanto escatologia, è una poetica finalista, una cosmogonia razionalizzante che inevitabilmente sfocia nel nichilismo.[1]
  • [...] qualsiasi ragione e qualsiasi poesia sacra porteranno a una frattura con l'organizzazione della storia; infatti in essa si è rifugiato, dopo aver disertato le antiche cosmogonie, il nostro furore di organizzare il tempo.[1]

Note[modifica]

  1. a b Da Essai sur l'avenir poétique de Dieu, citato in Vintilă Horia, Diario di un contadino del Danubio, traduzione dal francese di Orsola Nemi, Edizioni del Borghese, 1967, pp. 277-278.