Marco Nozza

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Marco Nozza (1926 – 1999), giornalista e saggista italiano.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Indro Montanelli e Marco Nozza.

Incipit de Il pistarolo[modifica]

Eravamo una compagnia di giro, una brigata di pronto intervento, abbiamo tenuto duro per un decennio, i più testardi anche di più, poi ciascuno è tornato nel suo brodo, non siamo mai diventati una lobby, nessuno di noi ha mai indossato l'eskimo, nessuno di noi ha fatto carriera, mentre molti di quelli che indossavano l'eskimo sono diventati direttori, direttori editoriali, editorialisti, commentatori con fotina, savonarola televisivi, vignettisti buoni per tutti i giornali e tutte le stagioni, da Lotta continua al Corriere della sera, da Repubblica a Cuore, moralisti osannati a destra, a sinistra e al centro, professionisti dell'antidietrologia, in verità fustigatori di tutte le dietrologie degli altri ed esaltatori di una, la propria.

Citazioni su Marco Nozza[modifica]

  • Era un cronista di strada. Uno scrittore colto. Un grande divulgatore della storia italiana. Un giornalista molto insultato: lo chiamavano "pistarolo", con disprezzo, per la tenacia con cui seguiva le piste nere dell'eversione, senza credere alle "veline" ufficiali. (Gianni Barbacetto)

Bibliografia[modifica]

  • Marco Nozza, Il pistarolo: da piazza Fontana, trent'anni di storia raccontati da un grande cronista, il Saggiatore, Milano, 2011. ISBN 978-88-565-0236-7

Altri progetti[modifica]