Mark Waid

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mark Waid

Mark Waid (1962 – vivente), fumettista statunitense.

Citazioni di Mark Waid[modifica]

  • La cupezza che pervade i fumetti di supereroi è una cosa assurda. È un po' come se ci fosse una gara a chi mette più cupezza nelle storie, a chi riesce a mettere più violenza. Non fraintendermi. Non sono offeso perché vorrei che i fumetti fossero come quelli che leggevo da bambino. [...] Quello che desidero è che i fumetti non siano concepiti per un mucchio di quindicenni assetati di sangue. Bisogna smettere di tentare di fare cassa semplicemente ricorrendo al sangue e alla violenza. È troppo semplice. Sono fumetti scritti male. Non sono offeso dal punto di vista dell'etica e della morale, sono offeso dal punto di vista creativo. Ci sono altri modi per creare dramma e tensione oltre a far vedere qualcuno pugnalato alla schiena con una spada.[1]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista a pastemagazine.com, 24 agosto 2012; traduzione in Mark Waid: "La cupezza che pervade le storie dei supereroi mi offende", comixfactory.it, settembre 2012.

Altri progetti[modifica]