Menachem Mendel di Kotzk

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Menachem Mendel Morgenstern di Kotzk, conosciuto come Kotzker Rebbe (1787 – 1859), rabbino chassidico polacco.

Citazioni di Menachem Mendel di Kotzk[modifica]

  • Guardatevi [...] dal farvi alcuna immagine scolpita di qualunque cosa, riguardo alla quale il Signore tuo Dio ti ha dato un comando. Deuteronomio, 4, 23[1]... Gli stessi comandamenti, le lettere della Legge, possono diventare un'immagine scolpita.[2]
Lest [...] ye make a graven image [...] of anything wich the Lord [...] commanded [Deut., 4.23] ... The commandments themselves, the letters of Law, may become graven images.
  • La Cabbalah fa salire l'ebreo fino al cielo. Il chassidismo invece fa scendere il cielo fino a metterlo alla portata dell'uomo.[3]
  • Non c'è eroe in nessun luogo di questo vasto mondo che possa liberare l'uomo che dimentica le sue catene.[4]
There is no hero anywhere in this wide world who can free the man that forgets its own chains.
  • Non ci si deve alzare a pregare, se non in stato di reverenza interiore. Gli uomini pii delle antiche generazioni aspettavano anche un'ora prima di pregare, per poter concentrare i loro cuori verso il Padre nostro che è nei Cieli.[5]

Note[modifica]

  1. La Sacra Bibbia, edizione CEI, 1974, vatican.va.
  2. (EN) Citato in Joseph L. Baron, A Treasury of Jewish Quotations, p. 274, § 483.6
  3. Citato in Daniel Lifschitz, La saggezza dei chassidim: racconti degli antichi saggi di Israele, prefazione di Enzo Bianchi, saggio di Daniela Leoni, collana I Classici dello Spirito, Fabbri Editori, Milano, 1997, p. 7.
  4. (EN) Citato in Joseph L. Baron, A Treasury of Jewish Quotations, Jason Aronson, Lanham, Maryland, 1996, p. 444, § 789.3. ISBN 9781461627357
  5. Citato in Paolo M. Sciunnach, Il Kotzker Rebbe e la lotta all'ipocrisia, mosaico-cem.it, 26 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica]