Michael Parenti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Michael Parenti

Michael Parenti (1933 – vivente), storico, politologo e saggista statunitense.

Citazioni di Michael Parenti[modifica]

  • Essendo nata da un'economia di mercato, la cultura capitalista sminuisce gli sforzi cooperativi e l'interdipendenza umana. Ci si aspetta che le persone operino individualmente ma per raggiungere obiettivi piuttosto simili. Tutti competono contro tutti gli altri, ma per le stesse cose. Con "individualismo", in questa cultura dominata dalle imprese, si intende l'avidità e il carrierismo. Ci si aspetta di ottenere ciò che possiamo per noi stessi, senza preoccuparci troppo dei problemi altrui. Questo atteggiamento, considerato disumano in alcune società, è etichettato con approvazione come "ambizione" nella nostra ed è considerato una qualità di grande valore sociale.
Born of a market economy, the capitalist culture downplays cooperative efforts and human interdependence. People are expected to operate individually but toward rather similar goals. Everyone competes against everyone else, but for the same things. "Individualism" in this corporate-dominated culture refers to acquisitiveness and careerism. We are expected to get what we can for ourselves and not be too troubled by the problems faced by others. This attitude, considered inhuman in some societies, is labeled approvingly as "ambition" in our own and is treated as a quality of great social value.[1]

Note[modifica]

  1. Da (EN) Democracy for the few, Wadsworth, Cengage Learning, Boston, 20119, p. 50. ISBN 978-0-495-91126-5

Altri progetti[modifica]