Michael Shermer

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Michael Shermer

Michael Brant Shermer (1954 – vivente), scrittore e storico della scienza statunitense.

Incipit di Homo credens[modifica]

Le voce era chiara, il messaggio inequivocabile. Emilio "Chick" D'Arpino si alzò bruscamente dal letto, stupito. Nella stanza non c'era nessun altro. Era l'11 febbraio 1966, ore quattro del mattino. Il signor D'Arpino, solo in camera da letto, non sembrava turbato. La voce non era maschile, ma nemmeno femminile. Benché non avesse mai avuto esperienze simili, d'istinto capì che quella voce non proveniva da questo mondo.

Bibliografia[modifica]

  • Michael Shermer, Homo credens, traduzione di Michele Piumini, Casa editrice Nessun Dogma, 2015. ISBN 9788898602070

Altri progetti[modifica]