Mirco Bergamasco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Bergamasco nel 2010 con la maglia dello Stade français

Mirco Bergamasco (1983 – vivente), rugbista a 13 e a 15 italiano.

Citazioni di Mirco Bergamasco[modifica]

  • Prima non riuscivo a vedere il legame tra la carne che avevo nel piatto e l'essere vivente che quell'animale era prima, ma quando questo mi è diventato chiaro il veganismo è diventata la mia filosofia di vita. Così aiuto me stesso, gli animali e il pianeta. E la cosa bella dell'alimentazione vegan è che è talmente ricca e varia che ogni giorno puoi provare cose diverse.[1]
  • Sono forte e in forma, i miei riflessi sono prontissimi, la mia mente è sveglia e la mia coscienza è pulita. Vorrei incoraggiare tutti a dare il cartellino rosso a carne, uova e latticini e a verificare personalmente la differenza.[1]

Rugby, Mirco Bergamasco vegano felice: "Un beneficio enorme"

intervista di Roberto Parretta, gazzetta.it, 3 luglio 2015

  • No a carne e latticini, i ceci mi danno le proteine.
  • Sono sensibile su tutto quello che riguarda la salute degli animali e la tutela dell'ambiente: essere vegano non interessa solo l'alimentazione, ma riguarda il rispetto che ho verso me stesso.
  • Alle grigliate non ci invita più nessuno, dato che non mangiamo più la carne. [...] Scherzi a parte, ci sono molte cose da poter mettere sulla griglia oltre alla carne, quindi non cambierebbe nulla. L'importante nelle grigliate è la compagnia.

Mirco Bergamasco, campione di rugby diventato vegano: "Solo benefici"

intervista di Beatrice Montini, corriere.it, 22 ottobre 2015

  • Sono diventato vegano a tutti gli effetti un paio di anni fa ma il mio percorso è stato un po' più lungo perché ho preso il tempo di informarmi, di capire i vari punti di vista e piano piano ho cominciato a eliminare latticini, carne, pesce e derivati animali. La scelta è sicuramente etica, per rispetto degli animali e dell'ambiente, ma anche rispetto del mio corpo attraverso l'alimentazione.
  • Non ho trovato nessuna difficoltà ma solo benefici. I benefici sono stati quelli di dormire meglio, che per uno sportivo è importante, le infiammazioni ai tendini le ho eliminate, ho riscontrato una maggiore capacità di attenzione durante quello che faccio soprattutto negli allenamenti, dopo una partita riesco a recuperare molto più velocemente.
  • Dopo aver visto e capito come vengono trattati gli animali e come finiscono sulla tavola non mi sfiora nemmeno l'idea di tornare indietro.

Note[modifica]

  1. a b Da un'intervista della PETA; citato in Beatrice Montini, Mirco Bergamasco posa nudo per Peta e la scelta vegan, corriere.it, 18 luglio 2017.

Altri progetti[modifica]