Mirella Meringolo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Mirella Meringolo (1976 –), traduttrice e saggista italiana.

Quattro poeti russi per l'Italia
  • Bella Achmadulina e Evgenij Evtušenko, due rappresentanti della generazione poetica degli anni Sessanta, mostri sacri il cui successo di pubblico dura ininterrotto da oltre quarant'anni.
  • Rejn appartiene alla cerchia di giovani autori raccoltisi intorno alla poetessa pietroburghese Anna Achmatova nei primi anni Sessanta – gli ultimi della vita di lei.
  • La poesia di Kullè è fortemente caratterizzata dallo sguardo disincantato dell'autore sulle cose e su se stesso, disincanto che non risparmia neppure la vocazione poetica, "una smania istintiva di rimare".
  • Maksim Amelin è un autore raffinatissimo, che sperimenta anche a livello metrico e strofico (spesso prendendo le mosse dalla strofica antica).
  • Amelin sostiene la necessità di restituire alla lingua poetica la perduta solennità dello stile elevato, "di allontanarsi di un passo dall'elegia in direzione dell'ode".
  • Sempre attenta alle realtà poetiche contemporanee, delle generazioni più giovani, Tat'jana Bek‎ ha sottolineato l'eclettismo e la capacità di mescolare principi poetici diversi e contrastanti, apparentemente inconciliabili.

[Mirella Meringolo, Quattro poeti russi per l'Italia, Poesia, n. 193 aprile 2005, Crocetti Editore]