Murice

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Conchiglie di murici

Citazioni sul murice.

  • Fra gli esseri dotati di valve che hanno capacità di movimento, quelli che si cibano di animali si nutrono di piccoli pesciolini, come per esempio il murice (è infatti carnivoro, e per questo viene catturato con esche simili a questi animaletti), gli altri invece si nutrono di piante marine. (Aristotele)
  • I murici della porpora vivono in gruppo e, come le api, fabbricano tutti insieme favi all'interno dei quali si dice che si riproducano. Raccolgono le parti commestibili delle alghe e dei muschi marini che rimangono attaccate alle loro conchiglie e si servono reciprocamente, a rotazione, una sorta di banchetto periodico, dal momento che ognuno di loro, in serie, nutre l'altro. (Plutarco)
  • Vulernə də culə də cueccələ.[1] (modo di dire tarantino)

Note[modifica]

  1. «Voler (molti) culi di murice», cioè fare richieste eccessive e capziose, quasi impossibili da soddisfare. Riferito al fatto che i murici chiudono sé stessi nella conchiglia in modo saldo; di conseguenza ottenere la loro parte terminale in gran numero è un'impresa molto ardua.

Altri progetti[modifica]