Nadab (re d'Israele)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Nadab

Nadab, personaggio biblico, re di Israele.

Citazioni su Nadab[modifica]

  • Nadàb, figlio di Geroboamo, divenne re d'Israele nell'anno secondo di Asa, re di Giuda, e regnò su Israele tre anni. Egli fece ciò che è male agli occhi del Signore, imitando la condotta di suo padre e il peccato che questi aveva fatto commettere a Israele. Contro di lui congiurò Baasa figlio di Achia, della casa di Issacar, e lo assassinò in Ghibbeton che apparteneva ai Filistei, mentre Nadàb e tutto Israele assediavano Ghibbeton. Baasa lo uccise nell'anno terzo di Asa re di Giuda, e divenne re al suo posto. Appena divenuto re, egli distrusse tutta la famiglia di Geroboamo: non lasciò vivo nessuno di quella stirpe, ma la distrusse tutta, secondo la parola del Signore pronunziata per mezzo del suo servo Achia di Silo. (Libri dei Re)

Altri progetti[modifica]