Nestorio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Necropoli cristiana dell'Oasi di Kharga, dove morì e probabilmente fu sepolto Nestorio

Nestorio (ca 381 – ca 451), vescovo e teologo siriano, patriarca di Costantinopoli.

Citazioni su Nestorio[modifica]

  • Gli tornavano in mente frammenti degli scismi, brani delle eresie che avevano diviso per secoli le Chiese di Occidente e di Oriente. Qua Nestorio contestava alla Vergine il titolo di madre di Dio, poiché, nel mistero , dell'Incarnazione, aveva portato in grembo la creatura umana e non il Dio. (Joris-Karl Huysmans)
  • Nestorio, seguace della scuola antiochena in cui si era formato, per salvare l'integrità dell'umanità di Cristo, sosteneva che la persona divina del Verbo coabitava con la persona dell'uomo Gesù, con la conseguenza che nel Cristo, secondo lui, ci sono due nature e due persone e Maria può essere chiamata solo madre di Cristo e non madre di Dio. (Enrico Pepe)
  • Nestorio ribadisce l'unità di Cristo pur nella distinzione tra le nature, opponendosi alla dottrina di Cirillo dell'unica natura; egli parla di «persona» del Figlio, nella quale il rapporto tra le due nature si realizza in maniera assolutamente diversa da ogni altro possibile rapporto tra Dio e l'essere umano. Nestorio è dunque attento a evitare l'accusa di dualismo cristologico. (Claudio Moreschini)

Altri progetti[modifica]