Nick Kent

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Nick Kent, 2014

Nick Kent (1951 – vivente), critico musicale e musicista britannico.

Incipit di Apathy for the devil. Memorie dagli anni Settanta[modifica]

Se uno ci pensa, la memoria umana è uno strumento troppo ingannevole per farvi affidamento. Man mano che gli anni incedono, la realtà di ciò che è stato si confonde con le fantasie su ciò che avremmo voluto che fosse, e non si può mai essere davvero sicuri che sia proprio la nuda verità a essere evocata. Ho cercato di proteggere i miei ricordi, di mantenerli incorrotti e autentici, ma è più facile a dirsi che a farsi.

Bibliografia[modifica]

  • Nick Kent, Apathy for the devil. Memorie dagli anni Settanta, traduzione di Carlo Bordone, Arcana Edizioni, 2011. ISBN 9788862311724

Altri progetti[modifica]