Nicolas d'Estienne d'Orves

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Nicolas d'Estienne d'Orves

Nicolas d'Estienne d'Orves (1974 — vivente), scrittore e giornalista francese.

Incipit di Gli orfani del male[modifica]

Era perfetta: fronte alta, occhi distanti, orecchie piccole, mento volitivo, labbra ben disegnate, denti perfettamente allineati, capelli lunghi, setosi, dorati.
«Fräulein, per favore, spalancate bene gli occhi», chiese il medico chinandosi sulla giovane.
«Così?» replicò lei abbozzando una buffa espressione da gufo e roteando gli occhi nelle orbite.
La smorfia strappò un sorriso all'uomo in camice bianco, noto per l'austerità con cui svolgeva il proprio lavoro. Ma in quell'occasione aveva di che essere contento! Raramente gli era capitato di vedere una simile gradazione di azzurro, turchese, lapislazzuli...

Bibliografia[modifica]

  • Nicolas d'Estienne d'Orves, Gli orfani del male, traduzione di Claudia Lionetti, Sperling & Kupfer, 2009. ISBN 9788860614858

Altri progetti[modifica]