Notte dei lunghi coltelli

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ernst Röhm, capo delle SA, tra le principali vittime della "notte dei lunghi coltelli", a fianco di Hitler (1933)

Citazioni sulla notte dei lunghi coltelli del 30 giugno - 1º luglio 1934.

  • Non si è mai saputo esattamente il numero delle vittime di questa operazione radicale nella quale si sono innestate, come sempre avviene in questi casi, vendette personali ed episodi di volgare delinquenza. La voce pubblica faceva correre la cifra di «alcune migliaia». Particolare sgomento sollevarono l'esecuzione sommaria del generale von Schleicher (ucciso proditoriamente in casa propria insieme alla moglie che aveva cercato di fermare gli aggressori) e del suo ex capo di gabinetto, generale von Bredow, innocua figura di modesto burocrate ministeriale. (Giuseppe Mancinelli (militare))

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]