Vai al contenuto

Oddone di Cluny

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Sant'Oddone di Cluny

Oddone di Cluny (878 circa – 942), abate francese, venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Citazioni di Oddone di Cluny[modifica]

  • La bellezza del corpo è tutta nella pelle. In effetti se gli uomini vedessero ciò che sta sotto la pelle, dotati come le linci della Beozia della penetrazione visiva interna, la sola vista delle donne gli riuscirebbe nauseabonda: questa grazia femminile non è che suburra, sangue, umore, fiele. Considerate quello che si nasconde nelle narici, nella gola, nel ventre: dappertutto, sporcizie [...] E noi che ripugniamo dal toccare anche solo con la punta delle dita il vomito o il letame, come possiamo dunque desiderare di stringere nelle nostre braccia un semplice sacco di escrementi![1]

Note[modifica]

  1. Collationum Libri Tres, PL, 133, coll. 556 e 648; citato in Umberto Eco, Costruire il nemico, GEDI Gruppo Editoriale S.p.A, la Repubblica, Roma, 2021, p. 26.

Altri progetti[modifica]