Olav Hergel

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Olav Hergel (1956 — vivente), giornalista e scrittore danese.

Incipit de Il fuggitivo[modifica]

Non appena la donna uscì dal campo militare danese, Nazir la braccò col binocolo dal suo nascondiglio nella sabbia dietro il cactus. Non era particolarmente alta, aveva forme morbide, senza essere pesante. Indossava jeans chiari, una camicia bianca portata fuori dai pantaloni e dei sandali ai piedi nudi. I capelli biondo rame erano legati con una rosa finta, gialla, più decorativa che utile.

Bibliografia[modifica]

  • Olav Hergel, Il fuggitivo, traduzione di Eva Kampmann, Iperborea, 2010. ISBN 9788870914016

Altri progetti[modifica]