One Piece (anime)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Strawhat crew jolly roger.svg

One Piece, anime di Eiichirō Oda, tratto dal manga omonimo.

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

Inizio[modifica]

Episodio 2, Il cacciatore di pirati[modifica]

  • Zoro: Vorresti diventare anche tu un furfante, ragazzo? Attento, ti metterai nei guai.
    Rufy: Dì un po', cosa hai contro i pirati?
    Zoro: Sono dei rifiuti umani, gli esseri peggiori che esistono.
    Rufy: Tu non mi sembri da meno. Ho sentito dire che sei da tempo un cacciatore di taglie molto spietato, è così?
    Zoro: Non mi importa affatto di quello che la gente dice sul mio conto. Non ho mai fatto cose di cui mi sia dovuto pentire.

Alabasta – Saga del regno[modifica]

Episodio 129, Il discorso della principessa Bibi[modifica]

  • La mia avventura è giunta al termine, ma mi aspetta una nuova sfida, la ricostruzione di Alabasta. Adesso è un vecchio vascello pieno di ammaccature che si lascia andare alla deriva sull'oceano; ma noi, anche se troveremo qualche tempesta... Riusciremo a superare le onde più alte e non perderemo mai la rotta, non ci lasceremo scoraggiare da nulla, continueremo ad andare avanti e arriveremo alla destinazione finale. Sì! Siamo come un'imbarcazione, piccola ma robusta. (Nefertari Bibi)

Isola nel cielo – Saga della campana d'oro[modifica]

Episodio 195, Ritorno a casa[modifica]

  • Il momento è arrivato. Un mondo dove solo i veri pirati andranno avanti sarà presto realtà. Chi è debole, perirà, e coloro che saranno degni di solcare i mari, avranno una impareggiabile potenza: la Nuova Era ha inizio. (Donquijote Doflamingo)

Saga di Marineford[modifica]

Episodio 472, L'inganno di Akainu[modifica]

  • Capisco perfettamente l'odio che provi nei confronti di Roger, tanto da riuscire a sentire il tuo dolore. Ma, Squardo, solo uno sciocco incolperebbe un figlio dei crimini del padre. Cosa ti ha mai fatto Ace? Tu e Ace avete sofferto, gioito e avuto paura... E tutto questo insieme a tutti gli altri vostri compagni, non è così? Non mi importa niente di chi sia il padre di Ace! In questo immenso oceano, ci imbattiamo l'uno nell'altro per puro caso! Ma voi due non siete gli unici... Siete tutti i miei figli! Quindi, Squardo, trattalo con gentilezza. Non è solo Ace ad essere speciale per me! Tutti voi siete la mia famiglia! (Barbabianca rivolgendosi a Squardo)

Episodio 509, Zoro e la forza di volontà[modifica]

  • L'uomo vince sull'animale grazie alla mente e alle armi, se però l'animale impara ad usarle, diventa più pericoloso. (Mihawk)

Episodio 515, Pronti per il capitano[modifica]

  • Mihawk: Io non ti capisco: se mi consideri un nemico, perché sei in ginocchi pregandomi di farti da maestro? Non ha alcun senso. Insomma, che vuoi?
    Zoro: Ciò che voglio è superarti.
    Mihawk: [ride] Prima mi supplichi perché ti addestri e poi mi avverti anche che vuoi farmi la pelle? Certo che sei un bel tipo. Comunque, per quanto ridicola sia la tua richiesta, ho capito una cosa: questa volta c'è una motivazione più valida dell'ambizione che ti motiva, giusto?
  • Il tempo non è mai sufficiente. (Zoro)

Altri progetti[modifica]