Vai al contenuto

Orsa Maggiore

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Orsa Maggiore

Citazioni sull'Orsa Maggiore.

  • L'Orsa, a cui danno anche il nome di Carro, che sempre lì [al polo] si volge, e guata Orione, e sola non partecipa dei lavacri dell'Oceano. (Omero, Odissea)
  • Mi coricai, la notte scorsa, a pancia all'aria, nel bel mezzo d'una vasta pianura... per contemplare a tutt'agio l'Orsa Maggiore, amica mia... Ella saltellava sulle nuvole, agitando placidamente la testa grondante di fuoco, e immergendola a quando a quando nel limpido abbeveratoio della Via Lattea... (Filippo Tommaso Marinetti)
  • Vaghe stelle dell'Orsa, io non credea | tornare ancor per uso a contemplarvi | sul paterno giardino scintillanti, | e ragionar con voi dalle finestre | di questo albergo ove abitai fanciullo, | e delle gioie mie vidi la fine. | Quante immagini un tempo, e quante fole | creommi nel pensier l'aspetto vostro | e delle luci a voi compagne! allora | che, tacito, seduto in verde zolla, | delle sere io solea passar gran parte | mirando il cielo, ed ascoltando il canto | della rana rimota alla campagna! (Giacomo Leopardi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]