Paul Éluard

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Paul Éluard

Paul Éluard, pseudonimo di Eugène Émile Paul Grindel (1895 – 1952), poeta francese.

Citazioni di Paul Éluard[modifica]

  • Addio tristezza | buongiorno tristezza | sei scritta nelle linee del soffitto.[1]
  • Kodra è il padre di una nuova civilizzazione del mondo.[2]
  • Quando il gatto danza | è per isolare la sua prigione | e quando pensa | è solo fino alle pareti dei suoi occhi.[3]

Note[modifica]

  1. Da La vie immédiate; citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  2. Citato in Robert Elsie, Historical Dictionary of Albania, The Scarecrow Press Inc., Toronto, 2010, p. 232.
  3. Da Gli animali e i loro uomini (1920); citato in Brigitte Bulard-Cordeau, Il piccolo libro dei gatti, traduzione di Giovanni Zucca, Fabbri Editori, Milano, 2012, p. 43. ISBN 978-88-58-66237-3

Altri progetti[modifica]