Pelagio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Pelagio

Pelagio (ca. 354 – ca. 427), monaco e scrittore britanno.

Sulla ricchezza[modifica]

  • È incredibile come le menti di certi individui siano soggiogate dalla passione per il denaro: arrivano al punto di affermare che la ricchezza non danneggia nessuno. Ma non è proprio questa la debolezza degli uomini? Pensano che ciò che piace a loro sia anche ciò che è meglio per gli altri; se amano qualcosa al punto da non riuscire a staccarsene, si convincono che sia il bene sommo.[1]
  • Io non dico che la ricchezza di per sé sia ingiustizia; credo, però, che principalmente tragga origine dall'ingiustizia.[1]
  • La causa della povertà di molti è la ricchezza di pochi.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Citato in Federico Condello e Ivano Dionigi (a cura di), Il grande classico. Pelagio e la passione per il denaro, repubblica.it, 28 aprile 2020, traduzione di Ambra Russotti.

Altri progetti[modifica]