Philip Zimbardo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Philip Zimbardo (1933 – vivente), psicologo statunitense

Effetto Lucifero[modifica]

  • Pauline Nyromcsuhko, ministro delle pari opportunità, ordinò il massacro di Bestare in Ruanda. (p. 17)
  • L'inner ring è il potere sociale inteso come una serie di cerchi concentrici di importanza crescente che diventa situazionale quando i nostri bisogni sono condizionati da dinamiche ignote. (p. 384)
  • Gli individui corrono continuamente dei rischi, contraggono malattie veneree, subiscono le dipendenze altrui, in base alla presunzione che ciò minaccerà noi stessi. Questa sorta di presunzione, che si basa sulla super valutazione di sé, è uno dei principali fattori di rischio del potere situazionale. (p. 387)
  • Delle persone fingendosi medici ordinavano a delle infermiere di somministrare un farmaco in dosi abormali su dei pazienti, delle ventidue infermiere tutte hanno obbedito eccetto una che era stata avvisata sull'arrivo imminente del medico; sarebbe difficile che la stessa cosa capiti alle assistenti sociali abituate come sono a fare tutto il contrario di tutto. (p. 405)
  • L'ideologia è uno slogan o una proposta che legittima qualunque mezzo sia necessario per raggiungere lo scopo ultimo […] che non viene messo in discussione perché è così evidentemente "giusto" per la maggioranza in una particolare epoca ed in un particolare luogo. Coloro che detengono l'autorità presentano il programma come buono e virtuoso, come un imperativo morale di elevatissimo valore. (da L'effetto Lucifero, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2008, p. 342)

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]