Philippe Claudel

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Philippe Claudel

Philippe Claudel (1962 — vivente), scrittore, accademico e regista francese.

Incipit de Le anime grigie[modifica]

Non so bene da dove cominciare. È molto difficile. C'è tutto questo tempo andato, che le parole non riacciufferanno mai, e così i volti, i sorrisi, le ferite. Ma bisogna pure che io cerchi di dire. Di dire ciò che da vent'anni mi rode l'animo. I rimorsi e le grandi domande. Bisogna che apra il mistero a coltellate come se fosse una pancia, e che vi immerga le mani, anche se questo non cambierà niente di niente.
Se mi domandassero per quale miracolo conosco tutti i fatti che racconterò, risponderei che li so, punto e basta. Li so perché mi sono familiari come la sera che scende e il sole che sorge. Perché ho passato la vita a volerli radunare e ricucire, per farli parlare, per ascoltarli. Una volta era un po' il mio mestiere.

Bibliografia[modifica]

  • Philippe Claudel, Le anime grigie, traduzione di Francesco Bruno, Ponte alle grazie. ISBN 8879287036

Altri progetti[modifica]