Pierre Ceyrac

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Pierre Ceyrac (1914 – 2012), missionario gesuita francese.

  • Che cosa resterà dopo la nostra morte se non l'Amore?[1].
  • Pure una boccata di fumo può essere segno di Cristo. A volte mi siedo accanto ad uno dei miei profughi e gli offro una sigaretta. E mentre ce la fumiamo insieme, lui magari comincia a raccontarmi come è sfuggito ai killing fields, dei suoi parenti che invece non sono riusciti a scampare ai massacri, della solitudine attuale. Quando non hai più nulla, anche una sigaretta ti fa sentire che non sei completamente abbandonato. Anche stare in silenzio a fumare con un amico ti dà un po' di speranza[2].

Note[modifica]

  1. Citato in Padre Pedro Pablo Opeka, Padre Pedro. Autobiografia di un ribelle, Paoline, 2008. ISBN 8831532774
  2. Citato in Giovanni Ferrò (a cura di), Agli estremi confini. Testimoni al crocevia dei popoli, Paoline, 2004. ISBN 8831527517

Altri progetti[modifica]