Pino Roveredo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Pino Roveredo (1954 – vivente), scrittore italiano.

  • Non c'è niente da fare, noi siamo i figli della montagna, e quello dobbiamo restare, perché le nostre alture permalose, non si lasciano oltraggiare con le fughe, altrimenti possono rispondere all'offesa capovolgendo le proprie discese nella difficoltà impossibile delle salite. (da Mandami a dire)
  • Dolce tesoro mio, come stai? Anche oggi ti ho cercata al telefono e tu non c'eri, ma lì, nella tua lontananza, ti trattano bene? Mi raccomando: se ti sfiorano un capello, tu mandami a dire. (da Mandami a dire)
  • Parole, perché tra il "dire" e il "fare" c'è di mezzo il coraggio! (da Mandami a dire)

Bibliografia[modifica]

  • Pino Roveredo, Mandami a dire, Bompiani, Milano, 2005.

Altri progetti[modifica]