Pokémon Rubino e Zaffiro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Pokémon Rubino e Zaffiro

Immagine Pokemon Ruby Sapphire.svg.
Titolo originale

ポケットモンスタールビー・サファイア
Poketto Monsutā Rubī ・ Safaia

Ideazione Satoshi Tajiri
Sviluppo Game Freak
Pubblicazione Nintendo
Anno 2002
Genere videogioco di ruolo
Piattaforma Game Boy Advance
Serie Pokémon
Preceduto da Pokémon Cristallo
Seguito da Pokémon Smeraldo

Pokémon Versione Rubino e Pokémon Versione Zaffiro, meglio conosciuti come Pokémon Rubino e Pokémon Zaffiro, videogiochi di ruolo del 2002, i primi titoli della serie Pokémon per Game Boy Advance.

Frasi[modifica]

  • Ciao! Scusa se ti ho fatto attendere. Ti trovi nel mondo dei Pokémon. Io mi chiamo Birch. Ma per tutti sono il Prof. Pokémon.
    Questo è un "Pokémon". Queste terre sono abitate da creature che chiamiamo Pokémon. Vivendo al loro fianco, noi umani li consideriamo amici fedeli o, talvolta, preziosi collaboratori. Molti si coalizzano con loro per sfidare altre persone.
    Malgrado questo profondo legame, non sappiamo tutto sui Pokémon. Sono molti i segreti che ancora devono essere svelati. Per questo mi dedico alla ricerca sui Pokémon. È la mia principale occupazione.[1] (Professor Birch)
  • Sigh... Mi piacerebbe partire all'avventura con alcuni Pokémon... camminare sull'erba umida... scalare montagne impervie e rocciose... attraversare mari in burrasca... addentrarmi in grotte oscure... provare a volte un po' di nostalgia... Viaggiare deve essere meraviglioso! (Ragazza a Petalipoli)

Note[modifica]

  1. Brano presente anche in Pokémon Smeraldo. Nel momento in cui afferma «Questo è un "Pokémon"» mostra un Azurill, mentre in Pokémon Smeraldo appare un Lotad.

Altri progetti[modifica]