Proverbi milanesi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Raccolta di proverbi milanesi.

  • Chi volta el cùu a Milan, il volta al pan.[1]
Chi gira il culo a Milano, lo gira al pane.
  • El vin a bon mercaa el menna l'om a l'ospedaa. [2]
Il vino a buon mercato porta l'uomo all'ospedale.
  • El vin e i donn tran a l'ari el cóo.[2]
Il vino e le donne fanno uscire di senno.
  • El vin el fa dì quel che se dovariss minga dì.[2]
Il vino fa dire quel che non si dovrebbe dire.
  • El vin l'è la tetta di vecc.[2]
Il vino è la mammella dei vecchi.
  • La gotta, l'è el maa di sciori.[3]
La gotta è la malattia dei signori.
La gotta deriva da un'alimentazione abbondante.
  • Quij che patiss la gotta han de mangià e bev ben, e sgari quando la ven.[4]
Chi soffre di gotta ha mangiato e bevuto bene, e ha urlato quando è arrivata [la gotta].

Note[modifica]

  1. Citato in Proverbi milanesi, Milanofree.it
  2. a b c d Citato in Restelli 1885, p. 161.
  3. Citato in Giovanni De Castro, Proverbi italiani illustrati, Francesco Sanvito, 1858, p. 131.
  4. Citato in Giovanni De Castro, Proverbi italiani illustrati, Francesco Sanvito, 1858, p. 133.

Bibliografia[modifica]

Voci correlate[modifica]