Rodolfo il Glabro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Radulphus Glaber)
Jump to navigation Jump to search

Rodolfo il Glabro, in latino Rodulphus o Radulphus Glaber, in francese Raoul Glaber o Raoul le Chauve (985 circa – 1047 circa), monaco e cronista medievale.

Incipit di Cronache dell'anno mille[modifica]

Mi ha stimolato il giusto rammarico più volte espresso da dotti confratelli, e talora da voi stesso, perché all'epoca nostra non si è trovato nessuno in grado di tramandare ai posteri, sotto qualunque veste formale, le varie vicende, degne di memoria, che riguardano sia le chiese di Dio sia i popoli; tanto più perché, secondo la parola del Salvatore, insieme col Padre e coadiuvato dallo Spirito Santo, egli opererà nel mondo cose nuove fino all'ultima ora dell'ultimo giorno.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]