Ramsinga

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il ramsinga in una illustrazione del 1799

Citazioni sul ramsinga.

  • In quell'istante, ad una grande distanza, verso le immense paludi del sud, echeggiarono alcune note acutissime. Il maharatto si alzò di scatto e divenne cinereo. "Il ramsinga!" esclamò egli, con terrore. "Cos'hai che ti sgomenti?" chiese Tremal-Naik. "Non odi il ramsinga? Ebbene, cosa vuol dir ciò? Segnala una disgrazia, padrone. Follie, Kammamuri." (Emilio Salgari)
  • Una celebrante salì su un dolmen e soffiò in una tromba. Pareva, più ancora di quella che avevamo visto qualche ora prima, una buccina da marcia trionfale dell'Aida. Ma ne usciva un suono feltrato e notturno, che sembrava venire da molto lontano. Belbo mi toccò il braccio: "È il ramsinga, il ramsinga dei thugs presso il baniano sacro..." (Umberto Eco)

Altri progetti[modifica]