Reinhold Niebuhr

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Karl Paul Reinhold Niebuhr (1892 – 1971), teologo statunitense.

Serenity Prayer[modifica]

  • Dio, concedimi la serenità | di accettare le cose che non posso cambiare, | il coraggio per cambiare quelle che posso | e la saggezza per riconoscerne la differenza.[1]
God grant me the serenity | to accept the things I cannot change; | courage to change the things I can; | and wisdom to know the difference.[2]

Citazioni su Reinhold Niebuhr[modifica]

Inglese

  • ["Have you ever read Reinhold Niebuhr?"] I love him. He's one of my favorite philosophers.
  • [So I asked, What do you take away from him?"] I take away...the compelling idea that there’s serious evil in the world, and hardship and pain. And we should be humble and modest in our belief we can eliminate those things. But we shouldn’t use that as an excuse for cynicism and inaction. I take away ... the sense we have to make these efforts knowing they are hard, and not swinging from naïve idealism to bitter realism. (David Brooks, NYtimes)

Italiano

  • ["Ha mai letto Reinhold Niebuhr?"] Mi piace molto. È uno dei miei filosofi preferiti.
  • ["Quali insegnamenti ha tratto da lui?"] La persuasione che nel mondo esistano il male grave, le avversità e il dolore. E che noi dobbiamo essere umili e modesti nel ritenere di poter eliminare queste cose. Ma non possiamo nemmeno assumere ciò come un pretesto per il cinismo e per l'inazione. Io ho appreso da lui... la percezione che noi dobbiamo compiere questi sforzi nella consapevolezza che sono duri, senza vacillare fra un idealismo ingenuo ed un amaro realismo. (Barack Obama)

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]