Robert Herrick

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Robert Herrick

Robert Herrick (1591 – 1674), poeta britannico.

  • Ti prego, amami poco, così mi amerai a lungo.[1]
  • Di giorno siamo tutti qui; di notte siamo lanciati, | dai sogni ognuno in un mondo separato.[2]

Hespirades[modifica]

  • Scegli per me il tuo valentino | e sposiamoci subito dopo: | amore si consuma in morte | se a lungo indugiamo.[3]
Choose me your Valentine; | next let us marry: | love to the death will pine, | if we long tarry. (da To his Mistresse; p. 38)
  • Cogli la rosa quando è il momento, | che il tempo, lo sai, vola | e lo stesso fiore che sboccia oggi, | domani appassirà.[4]
Gather ye rosebuds while ye may, | Old Time is still a-flying; | and this same flower that smiles to day | to morrow will be dying. (da To the Virgins, to make much of Time; p. 110)

Note[modifica]

  1. Da Esperidi e nobili rime; citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  2. Da Dreams; citato in Dizionario delle citazioni, a cura di Ettore Barelli e Sergio Pennacchietti, BUR, 2013. ISBN 9788858654644
  3. Citato in John Updike, Sposami, BUR, 1980.
  4. Citato in L'attimo fuggente.

Bibliografia[modifica]

  • Robert Herrick, Hespirades, a cura di Samuel Weller Singer, W. Pickering, 1846.

Altri progetti[modifica]