Roberta Lombardi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Roberta Lombardi al Palazzo del Quirinale, 2013

Roberta Lombardi (1973 – vivente), politica italiana.

Citazioni di Roberta Lombardi[modifica]

  • Da quello che conosco di Casapound, del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica (se vogliamo dire così), razzista e sprangaiola. Che non comprende l'ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia.[1]
  • [Sulla modifica all'articolo 18] Pensare di poter reintegrare un lavoratore nel posto di lavoro da cui è stato licenziato senza giusta causa o giustificato motivo è secondo me un'aberrazione e crea uno stato di tensione (relazionale, discriminatoria o di natura economica) maggiore tra datore di lavoro e lavoratore stessi di quello che ha dato origine al licenziamento. Meglio a mio avviso prevedere un veramente congruo indennizzo a favore del lavoratore ove venisse riconosciuta dal giudice del lavoro l'illegittimità del licenziamento.[2]
  • Restituire i crediti alle imprese è la manna per le banche.[3]
  • [Rivolta a Pierluigi Bersani, il 27 marzo 2013, durante l'incontro esplorativo in vista della formazione di un governo] Sentendola parlare mi sembrava di essere a Ballarò.[3]
  • [Rivolta ai deputati del Movimento 5 stelle a seguito dei risultati delle elezioni amministrative del 2013] Volevo scrivervi qualcosa per condividere con voi questa specie di assedio a cui siamo sottoposti, ma grazie allo stronzo/i che fanno uscire tutto quello che ci scriviamo o diciamo sui giornali, mi è passata la poesia. Grazie per averci tolto anche la possibilità di parlarci in libertà. Sei una merda, chiunque tu sia.[4]

Note[modifica]

  1. Citato in Lombardi scivola sull'elogio del fascismo..., Unità.it, 4 marzo 2013.
  2. Da una risposta sul forum dei 5 stelle del 6 dicembre 2012; citato in Roberta Lombardi: "L'articolo 18? Un'aberrazione", Giornalettismo.com, 10 marzo 2013.
  3. a b Citato in Francesco Merlo, Quell'antipatia senza genialità, la Repubblica, 31 marzo 2013.
  4. Citato in Lombardi ai suoi: «Chi fa la spia è una merda», Corriere.it, 29 maggio 2013.

Altri progetti[modifica]