SPQR

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Senatus PopuluSque Romanus: iscrizione apposta sull'Arco di Tito, Roma.

Citazioni sull'acronimo latino SPQR.

  • Da quell'anno 508 in cui fu fondata la repubblica, tutti i monumenti che i romani innalzarono un po' dappertutto portarono sempre la sigla SPQR che vuol dire: Senatus PopuluSque Romanus, cioè «il Senato e il popolo romano». Cosa fosse il Senato, già lo abbiamo detto. Viceversa non abbiamo ancora detto cos'era il popolo, che non corrispondeva affatto a ciò che noi intendiamo con questa parola. In quei lontani giorni di Roma esso non comprendeva «tutta» la cittadinanza, come avviene oggi, ma soltanto due «ordini», cioè due classi: quella dei «patrizi» e quella degli equites o «cavalieri». (Indro Montanelli)

Altri progetti[modifica]