Samuel Adams

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Samuel Adams

Samuel Adams (1722 – 1803), statista e pensatore politico statunitense.

Citazioni su Samuel Adams[modifica]

  • Samuel Adams mangiava poco, beveva poco, dormiva poco, pensava molto, affermava di più. (André Maurois)
  • Voleva sinceramente difendere la libertà ma era incapace di lasciarla a coloro che non la pensavano come lui. Condannava l'intolleranza e la praticava senza rimorsi. Né aveva maggiori scrupoli a calunniare i servitori della Corona. Fin dall'adolescenza, aveva scelto come argomento della sua tesi di Master of Arts a Harvard: "È legale resistere al capo dello Stato, se la comunità non può essere salvata diversamente?" e aveva concluso in senso affermativo. Nutrito di scolastica puritana, concepiva il mondo come il campo di una lotta eterna fra la Libertà e la Tirannide. La tirannide non poteva essere vinta che dalla sovranità del popolo; la libertà non poteva essere salvata che dall'uguaglianza. Samuel Adams non ammetteva nemmeno il Governo parlamentare e vedeva nel town meeting, dove trionfava, la sola vera democrazia. (André Maurois)

Altri progetti[modifica]