Sara Anzanello

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Sara Anzanello (2010)

Sara Anzanello (1980 – 2018), pallavolista italiana.

Citazioni di Sara Anzanello[modifica]

  • [Sull'esperienza in Azerbaigian, «un paese nuovo, una lingua difficile. Sicuramente qualcosa di curioso ti sarà capitato...»] Direi proprio di sì... la più strana forse è stata la prima situazione che ho vissuto. Arrivo in Azerbaigian e ci mettiamo in campo. Sono lì sotto rete e sento le mie compagne che cominciano ad urlare "Tròìa...". Sono rimasta basita. Ho detto, ma con chi ce l'hanno? Ce l'hanno con me? Poi mi hanno spiegato che questa espressione, che tanto assomiglia ad una parolaccia italiana e che non si scrive ovviamente così, vuol dire "Attacco a tre" in lingua russa. Ecco, allora ho spiegato un po' a tutte che se mai avessimo giocato contro una squadra italiana, non era il caso di urlarlo troppo. [...] [e ride, ndr][1]

Citazioni su Sara Anzanello[modifica]

  • Anza era una persona piena di vita. Ci ha lasciato il suo sorriso e quella voglia di vivere che ha dimostrato anche durante il periodo della malattia: nonostante la paura di non farcela, i suoi messaggi erano sempre positivi. Ci manca moltissimo [...] (Elisa Togut)

Note[modifica]

  1. Da Elena Sandre, Intervista a Sara Anzanello. La sua seconda stagione a Baku e un Mondo diverso..., schiacciamisto5.it, 5 luglio 2012.

Altri progetti[modifica]