Sara Blædel

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Sara Blædel (1964 – vivente), scrittrice danese.

Incipit di Mai più libera[modifica]

La donna giaceva coricata sulla schiena, con le braccia allargate e la testa piegata sulla spalla. La gola era attraversata da un lungo squarcio dritto e il sangue aveva intriso i capelli biondi che si allargavano in una massa vischiosa sopra il lato sinistro del busto.
L'ispettrice di polizia Louise Rick si drizzò e fece un respiro profondo. Ci si abituava mai a tutto questo? In qualche modo sperava di no.

Bibliografia[modifica]

  • Sara Blædel, Mai più libera, traduzione di Bruno Berni, Fazi editore, 2012. ISBN 9788864111971

Altri progetti[modifica]