Saturnino Secondo Salustio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Secondo Saturnino Salustio (IV secolo), filosofo romano.

  • [Parlando delle vicende della mitologia] E queste cose non avvennero mai, ma sono sempre: l'intelligenza le vede tutte assieme in un istante, la parola le percorre e le espone in successione. (IV; trad. Di Giuseppe)
  • Ma come si spiega il male nel mondo se gli Dei sono buoni e compiono ogni cosa? In primo luogo bisogna precisare che, se gli Dei sono Buoni e compiono ogni cosa, il male non ha una esistenza effettiva ma nasce per assenza di bene, come l'ombra non ha una esistenza reale ma ha origine dall'assenza di luce. (XII, 1; trad. Vacanti)
  • Ma anche se nulla di tutto ciò fosse vero: senza contare il piacere e la gloria, che da quella discendono assieme a una vita priva di crucci e senza servitù, la virtù stessa basterebbe da sola a render felici quanti scelsero di vivere secondo virtù, e ne furono capaci. (XXI, 2; trad. Vacanti)

Bibliografia[modifica]

  • Sallustius, Gli Dei il Mondo, a cura di Valeria Vacanti, Edizioni Il Leone Verde, 1998. ISBN 9788887139075
  • Salustio, Sugli dei e il mondo, a cura di Riccardo Di Giuseppe, Adelphi, 2000. ISBN 9788845915192

Altri progetti[modifica]