Scioglilingua francesi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Raccolta di scioglilingua in francese.

  • Je suis ce que je suis, et si je ne suis pas ce que je suis, qu'est-ce que je suis?
Sono quel che sono, e se non sono quel che sono, cosa sono?
  • Mon père est mon maire et mon frère est masseur.
Mio padre è il mio sindaco e mio fratello massaggiatore.
La pronuncia è la stessa di mio padre è [mia] madre e mio fratello è mia sorella.
  • La roue sur la rue roule ; la rue sous la roue reste.
La ruota sulla strada rotola; la strada sotto la ruota resta.
  • Un chasseur, ne sachant chasser sans son chien, est un bon chasseur .
Un cacciatore, che non sa cacciare senza il suo cane, è un buon cacciatore.
La pipa del papà di Papa Pio puzza.
  • Si ces saucissons sont bons, ces saucissons-ci sont aussi bons.
Se queste salsicce son buone, anche queste altre salsicce son buone.
  • Les chaussettes de l'archiduchesse sont-elles sèches ou archi sèches?
Le calze dell'arciduchessa sono asciutte o arci asciutte?
  • Si mon tonton tond ton tonton, ton tonton sera tondu.
Se mio zio rade tuo zio, il tuo zio sarà rasato.
  • Je veux et j'exige du jasmin et des jonquilles.
Voglio e pretendo un gelsomino e delle giunchiglie.
  • Natacha n'attacha pas son chat qui s'échappa.
Natacha non ha legato il suo gatto che è scappato.
  • Je suis un original qui ne se désoriginalisera jamais.
Io sono un originale che non si dis-originalerà mai.
  • Fruits cuits, fruits crus.
Frutti cotti, frutti crudi.
  • Si six scies scient six cyprès, six cent six scies scient six cent six cyprès.
Se sei seghe segano sei cipressi, seicentosei seghe segano seicentosei cipressi.
  • Poisson sans boisson est poison.
Il pesce senza bevanda è veleno.
  • Didon dîna, dit-on, du dos d'un dodu dindon.
Didone cenò, si dice, con la schiena di un grasso tacchino.
  • Tonton, ton thé t'a-t-il ôté ta toux?
Zio, il tuo tè ti ha fatto passare la tosse?
  • La mère du maire est allée à la mer.
La madre del sindaco è andata al mare.