Serafino Amabile Guastella

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Serafino Amabile Guastella (1819 – 1899), antropologo italiano.

  • Se non fosse pel mal di punta o per la malaria, soprattutto per la malaria, il villano camperebbe cento anni: ma la malaria, una volta entratagli in corpo, non ne esce, o finge di uscirne, e va e viene senza cerimonie come un amico di casa. (da Le parità e le storie morali dei nostri villani, p. 73)

Bibliografia[modifica]

  • Serafino Amabile Guastella, Le parità e le storie morali dei nostri villani, Rizzoli, 1976.

Altri progetti[modifica]