Shane Stevens

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Shane Stevens (1941 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit di Io ti troverò[modifica]

Le fiamme divorarono avidamente il corpo, consumando e dilaniando la carne e i muscoli. Sfaldata, poi annerita e carbonizzata, la pelle si disintegrò rapidamente. Braccia, gambe e torso si sarebbero presto ridotti a un mucchio di ossa sbiancate dalle fiamme. E, a tempo debito, la testa, privata dei tratti somatici, sarebbe divenuta simile a un teschio.
In silenzio, se non per quel gemito cantilenante che gli risaliva dal profondo della gola, il ragazzo, con gli occhi folli illuminati dal rosso bagliore delle fiamme, osservava il corpo che bruciava, bruciava, bruciava...

Bibliografia[modifica]

  • Shane Stevens, Io ti troverò, traduzione di Simonetta Levantini e Giulio Bottali, Fazi, 2010. ISBN 9788864112022

Altri progetti[modifica]