Shirin Neshat

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Shirin Neshat Nel 2009

Shirin Neshat (1957 – vivente), artista visuale, fotografa e regista iraniana.

«Ragazze, l'Iran è vostro»

Intervista di Lara Crinò, la Repubblica, 25 novembre 2022.

  • Negli ultimi due mesi, come la maggior parte degli iranani, ho cercato di fare tutto il possibile per sostenere la rivoluzione "Donna, vita, libertà'", che ritengo uno degli eventi politici più stimolanti e monumentali della storia moderna dell'Iran. Ho partecipato alle proteste negli Stati Uniti, ho scritto sui social media, ho rilasciato interviste ai media iraniani e internazionali, condividendo alcune mie opere che in qualche modo incarnano questa rivoluzione.
  • Anche se non mi interessa l'autobiografia, il mio lavoro è rimasto profondamente personale, inquadrando questioni e ossessioni che ritengo importanti, o che ho vissuto direttamente come donna iraniana che è stata il prodotto di una rivoluzione, quella del 1979, che è forzata a vivere in esilio e ha un rapporto irrisolto con il suo Paese.
  • L'assassinio di Mahsa Amini ha scatenato la rabbia che covava da anni tra donne di diverse generazioni. Per troppo tempo i loro corpi sono stati usati come campo di battaglia per la retorica religiosa del regime islamico. L'attuale resistenza femminile nasce dal rifiuto di essere identificate, come immagine e identità, con un governo oppressivo, e deriva dal rifiuto di dare al governo il diritto di imporre i suoi codici morali ai loro corpi. Ma la lotta non riguarda solo l'hijab obbligatorio: le donne in Iran sono state trattate come cittadine di seconda classe, private dei diritti fondamentali.

Altri progetti[modifica]