Silvina Ocampo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Silvina Ocampo (1903 – 1993), scrittrice e poetessa argentina.

Incipit de L'espiazione[modifica]

Antonio chiamò Ruperto e me nella stanza in fondo alla casa. Con voce imperiosa ci ordinò di sederci. Il letto era pronto. Uscì in cortile per aprire la porta dell'uccelliera, tornò e si gettò sul letto.
– Vi darò una prova – ci disse.
Ti prenderanno in un circo? – gli chiesi.
Fischiò due o tre volte ed entrarono nella stanza Favorita, la Maria Callas e Mandarín, che è rossiccio.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]