Differenze tra le versioni di "Sergio Lanza"

Jump to navigation Jump to search
1 253 byte aggiunti ,  6 anni fa
opera e citazioni
(cit)
(opera e citazioni)
*Senza responsabilità nei confronti dell'altro, non c'è [[etica]], non c'è condivisione, non c'è relazione intersoggetiva reale.
*Una società che non fornisce agli esseri umani ragioni convincenti per interessarsi gli uni agli altri, non manterrà a lungo la propria consistenza.
 
{{Int|Citato in ''La Chiesa che si incarna nel territorio''|CISM (Religiosi in Italia), n. 1, gennaio-febbraio 2004}}
*Il processo di trasformazione dei luoghi residenziali ha condotto a una progressiva perdita di significato dei territori come spazi vissuti socialmente: di fatto anonimi a sempre meno connotabili culturalmente.
*Il radicamento territoriale appare perfettamente rispondente alle esigenze fondamentali della salvezza cristiana [...] È la cattolicità antropologica in cui ogni credente, per il fatto stesso di essere credente, deve essere accolto, senza discriminazioni né ulteriori sovradeterminazioni.
*Il vincolo territoriale costituisce un valore, non una camicia di forza. Va tuttavia contrastata la tendenza individualistica contemporanea, che vede il singolo come monade, indipendente dalla comunità, e la comunità come insieme di monadi indipendenti.
*In un mondo che cambia - il nostro - il riferimento territoriale delle nostre comunità deve essere radicalmente ripensato.
*La [[mobilità]] non abolisce il rilievo delle realtà territoriali - il luogo, anche nella mobilità, resta una realtà -, bensì le chiama a nuove figurazioni e attivazioni.
*Una fede che non si esprime nella storia è una fede inconstistente.
 
{{Int|Citato in ''Sala della comunità e progetto culturale''|Di Dario Viganò, Effatà Editrice, 2005}}
12 407

contributi

Menu di navigazione