Spider Robinson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Spider e Jeanne Robinson

Spider Robinson (1948 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit di alcune opere[modifica]

Con qualunque altro nome[modifica]

Dal Diario di Isham Stone

Non avevo avuto intenzione di sparare al gatto.
Non avevo avuto intenzione di sparare a niente, per la precisione... la pistola al mio fianco era, al momento, un'arma strettamente difensiva. Ma le mie ghiandole adrenali stavano facendo lo straordinario e la mia vista periferica si sforzava di vedere dietro la mia testa; quando all'improvviso apparve qualcosa davanti a me, tutte le mie sentinelle inconsce optarono per la Miglior Difesa. Mi buttai a terra rotolando su me stesso prima ancora di rendermi conto che avevo sparato, attraverso una porta che non sapevo neppure fosse lì.

Stardance[modifica]

Non posso dire che la conoscevo veramente, e certo non nel modo in cui Seroff conosceva Isadora. Tutto ciò che conosco della sua infanzia e della sua adolescenza sono gli aneddoti che raccontava per caso mentre potevo sentirla... quanto bastava per darmi la certezza che tutte e tre le biografie contraddittorie attualmente nell'elenco del best-seller sono fittizie. Tutto ciò che conosco della sua vita di adulta sono le ore che passò in presenza mia e dei mie monitor... più che sufficienti per rivelarmi che tutti i resoconti da me letti sui giornali sono fittizi. Carrington probabilmente la conosceva meglio di me, e in un certo senso limitato aveva ragione... ma non avrebbe mai scritto una parola sull'argomento, e adesso è morto.

Bibliografia[modifica]

  • Spider Robinson, Con qualunque altro nome, traduzione di Roberta Rambelli, in "I Premi Hugo 1976-1983", a cura di Sandro Pergameno, Ed. Nord, 1991.
  • Spider e Jeanne Robinson, Stardance, traduzione di Roberta Rambelli, in "I Premi Hugo 1976-1983", a cura di Sandro Pergameno, Ed. Nord, 1991.

Altri progetti[modifica]