Stanislas Wawrinka

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Wawrinka nel 2013

Stanislas Wawrinka (1985 – vivente), tennista svizzero.

  • È la mia visione della vita e del tennis.[1] Nel tennis, se non sei Roger o Rafa o Andy o Nole non vinci tanti tornei, perdi sempre. Ma hai bisogno di prendere gli aspetti positivi delle sconfitte, e tornare al lavoro e continuare a giocare. Perché se una sconfitta ti ammazza, è difficile giocare a tennis. È semplice.[fonte 1]
  • È ora che l'ATP prenda una posizione molto decisa contro di lui.[2] È vero che è giovane, ma non ci sono scuse: non è un episodio isolato, ogni volta che gioca c'è qualche problema, ogni volta si comporta molto male, e ciò che è più grave è che si comporta male non contro se stesso, ma contro le persone intorno a lui, gli altri componenti del tour, i raccattapalle, gli arbitri.[fonte 2]

Note[modifica]

  1. Riferito ad una citazione di Samuel Beckett tratta da Peggio tutta: «Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò. Fallirò meglio.» Wawrinka si è fatto tatuare la versione in lingua originale della citazione («Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better»).
  2. Riferito a Nick Kyrgios e alla sua frase durante il match contro Wawrinka nell'agosto 2015: «Comunque mi dispiace dirti che Kokkinakis si è scopato la tua ragazza.»

Fonti[modifica]

  1. Dall'intervista Wawrinka: "La frase di Beckett tatuata? La mia visione della vita", traduzione di Alessandro Mastroluca, Ubitennis.com, 6 settembre 2013.
  2. Citato in Vanni Gilbertini, "Bad boy" Kyrgios colpisce ancora: scintille con Wawrinka!, Ubitennis.com, 13 agosto 2015.

Altri progetti[modifica]