Stephen Gallagher

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Stephen "Steve" Gallagher (1954 – vivente), scrittore britannico.

Incipit di Saturno tre[modifica]

La base su Teti, terzo satellite di Saturno, era ritenuta dalla maggior parte degli esperti del programma di Ricerca di Saturno la meno importante di tutte. Titano, be', era decisamente un altro paio di maniche. Il primo e più grande satellite di Saturno faceva sperare bene, anche perché aveva una parvenza di atmosfera; non che l'inerte cappa di metano e ammoniaca ricordasse molto la dolce aria terrestre, ma se non altro quelli che lavoravano su Saturno Sei, la base di Titano, potevano così illudersi di fare della ricerca planetaria. Teti, invece, non era che una palla di neve, un pezzo di sabbia e ammoniaca cristallizzata largo mille chilometri. Persino la base Saturno Cinque, su Rea, era considerata più importante di quella di Teti, con tutto che Rea era generalmente definita il cimitero degli spazi.

Bibliografia[modifica]

  • Steve Gallagher, Saturno tre. traduzione di Laura Serra, Mondadori, 1980.

Altri progetti[modifica]