Susan Faludi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Susan Faludi

Susan C. Faludi (1959 – vivente), scrittrice e giornalista statunitense.

Incipit di Contrattacco[modifica]

Essere donna in America alla fine del ventesimo secolo: che fortuna! O perlomeno, questo è ciò che continuano a dirci. Le barricate sono state smantellate, ci assicurano i politici. Le donne ce l'hanno fatta, inneggia Madison Avenue. La battaglia per la parità è stata vinta in larga misura, annuncia il «Time». Potete iscrivervi a qualsiasi università, farvi assumere in qualsiasi studio legale, chiedere un prestito a qualsiasi banca. Le donne hanno tante opportunità ormai, dicono gli imprenditori, che in realtà non serve più una politica per le pari opportunità. Adesso che le donne hanno conquistato la piena uguaglianza, sostengono i legislatori, non è più necessario un emendamento sulla parità dei diritti. Le donne hanno ottenuto tanto, afferma l'ex presidente Ronald Reagan, che la Casa Bianca può anche permettersi di non affidare loro le cariche più alte. Perfino la pubblicità dell'American Express proclama che sono libere di fare acquisti con la carta di credito. Finalmente, le donne hanno ricevuto i documenti di cittadinanza.
Eppure...

Bibliografia[modifica]

  • Susan Faludi, Contrattacco. La guerra non dichiarata contro le donne, traduzione di Mara Muzzarelli, Baldini & Castoldi, 1992. ISBN 888598830X

Altri progetti[modifica]