Syne Mitchell

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Syne Mitchell (1970 — vivente), scrittrice statunitense.

Incipit di Ambra[modifica]

«Dovrai uccidere il Maestro Chin», disse Saibel, crogiolandosi nell'acqua profumata del suo bagno. La donna tuffò una mano nel liquido sfumato di rosa e sollevò una manciata di bolle. «E nei lenti istanti di agonia che precedono la fine, voglio che sappia che sono stata io, Saibel della Quinta Dinastia di Astur, a ordinare la sua morte.» Soffiò delicatamente e le bolle volarono via dalle sue dita.
Ambra non cambiò posizione, rimanendo inginocchiata davanti alla vasca di alabastro di Lady Saibel. Dietro la maschera scura, la sua mente galoppava.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]