Tahar Djaout

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Tahar Djaout, 1980

Tahar Djaout (1954 ― 1993), giornalista, scrittore e poeta algerino.

Citazioni di Tahar Djaout[modifica]

Attribuite[modifica]

  • Se parli, muori, e se taci, muori, allora parla e muori.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Djamel Benramdane, La banalità del male, Internazionale, n. 246, 21 agosto 1998, p. 24. Nell'articolo viene indicato che la citazione era presa da un autore iraniano.

Altri progetti[modifica]