Teatro all'Antica

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
La galleria del Teatro all'Antica di Sabbioneta

Citazioni sul Teatro all'Antica di Sabbioneta.

  • [nel 1588] facessimo fare tutto da fondamenti l'Odeo e Teatridio all'Eccellenza del sig. Duca Vespasiano Gonzaga nella sua città di Sabbioneta, capace di buon numero di persone, oltre alcune stanze da un capo e dall'altro, accomodate a varî usi, e con l'orchestra e gradi per sedere. Il proscenio e le prospettive degli edifizî rappresentano una gran piazza, con una strada nobilissima nel mezzo, e altre poi di qua e di là, con molti e variati edifizî pur di legname, coloriti ad imitazione de' naturali. (Vincenzo Scamozzi)
  • Il Teatro che Vincenzo Scamozzi architettava nel 1588 in Sabbioneta attende ancora gli sia riconosciuto il posto che si merita: posto d'onore che, nella schiera sontuosa e gloriosa dei teatri italiani, lo colloca fra l'Olimpico di Vicenza, il più antico di quanti ci rimangono, e il Teatro Farnese di Parma, il più ricco ed imponente. (Tomaso Buzzi)
  • Il teatro di Sabbioneta non può competere certo in magnificenza con l'Olimpico né in grandiosità col Farnesiano; pure, accanto alle due fabbriche superbe, esso può affermare caratteri suoi propri di nobiltà, poiché costituisce il termine di passaggio fra quelle due. Mentre infatti si ricollega strettamente all'opera palladiana per la purezza delle linee architettoniche e decorative, precede, nella disposizione della pianta e in molti particolari dell'alzato, il teatro dell'Argenta, e prelude già alla forma del teatro moderno, quale poi si sviluppò per opera dei Bibbiena e del Piermarini. (Tomaso Buzzi)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]